logo studioar

COPERTURA PISTA DI PATTINAGGIO - RIVOLI (TO)

La copertura della pista di pattinaggio è stata progettata con strutture in legno lamellare, travi curve con luci di 26 metri, che hanno consentito di coprire la "patinoire" e le tribune annesse per 250 posti. La superficie coperta complessiva é di 1.164 mq .Il sistema strutturale prescelto prevede l’impiego di una serie di travi principali a "boomerang", di legno lamellare, ciascuna sostenuta da pilastri in calcestruzzo armato, che si elevano ad un’altezza da terra di 6,5 m. La forma architettonica della copertura (con leggero andamento arcuato) consente un' ottima integrazione ambientale e mimetizza un edificio industriale contiguo. La copertura interamente in legno si dimostra molto valida per ridurre lo sgradevole effetto acustico dovuto alle precipitazioni atmosferiche.


Copertura della pista di pattinaggio

Fase di montaggio della copertura

Fase di montaggio della copertura

Sistema di copertura vista dal basso

La copertura con sullo sfondo le tribune

Vista d'insieme

Particolare dell'appoggio dell'orditura secondaria sulla trave principale "a boomerang"

 

 

 

COMMITTENTE:
Città di Rivoli (To)
GRUPPO DI PROGETTAZIONE:
arch. Michele Ruffino
ANNO:
2003
LUOGO:
Rivoli (To)
TIPOLOGIA:
Lavoro

 

 

     ( Lo Studio )       ( I Progetti )       ( Le Pubblicazoni )        ( I Convegni )        ( Contatti )        ( Web Connections )